Archivio tag | detergente intimo

Prodotti naturali per l’igiene intima: attenzione al caldo!

banner mare
Durante l’estate,  è ancora più importante seguire una scrupolosa igiene delle parti intime.

Perché?

Il caldo e l’umidità aumentano le possibilità di sviluppo di infezioni locali.

Che cosa fare per difendere le parti intime?

La prima regola per una corretta igiene intima è una detersione (una o due volte al giorno) regolare ed accurata con un detergente che deve possedere un pH intorno a 5, per rispettare la normale acidità dell’ambiente vaginale.

L’ampio assortimento di prodotti disponibili consente di scegliere quelli più adatti alle singole esigenze, vi segnaliamo di seguito alcuni:

–       Detergente Intimo Vividus con Aloe Vera e Tea Tree Oil

–       Detergente Intimo Naturando Intimil con Elicriso

 In caso di infezioni urinarie ricorrenti o vaginosi batteriche è consigliabile consultare un medico e utilizzare gli ovuli vaginali. Preferibilmente scegliete uno a base di sostanze naturali come gli ovuli vaginali Ginel oppure Candinorm.

Buon estate!

 

Opinioni detergente intimo: Flora, Ginel Vividus, Intim Care Zuccari

Chi produce o vende un prodotto cerca di parlarne sempre bene, evidenziando solo le caratteristiche positive.

Weberboristeria, convinta dell’ottima qualità dei suoi prodotti, ha deciso di chiedere direttamente voi, consumatori di provarli e valutarli . Ecco a voi che cosa pensano le nostre testimonial su 3 saponi intimi:

  Detergente Intimo Rosa
FLORA
Detergente intimo Ginel
VIVIDUS
Detergente intimo Intim Care
ZUCCARI
Le aziende dichiarano: formule innovative basate sulla funzionalità delgi oli essenziali e su tensioattivi completamente di origine vegetale conferisce un alto potere deodorante ed eccellenti proprietà purificanti e protettive.   a base di Tea Tree Oil, Aloe Vera, Lavanda e Malva.
Rispetta l’acidità fisiologica delle parti intime consentendo un’igiene accurata e delicata.
avanzata formulazione ipoallergenica, che non presenta acqua aggiunta, ma solo aloe pura al 100%.
Ideale in caso di allergie ai comuni detergenti. Ph 5.5
Le nostre tesimonials raccontano:      
Eva, tra 20-30 anni, usa i prodotti per l’igiene intima quotidianamente come prevenzione. Il detergente intimo Rosa di Flora già lo conoscevo. L’odore di questo detergente è molto gradevole e anche la consistenza del prodotto è molto buona.
E un prodotto rinfrescate ed è completamente naturale.
Il detergente Ginel di Vividus non lo conoscevo. Devo dire che anche questo è un buon prodotto.
Ha un odore gradevole ed inoltre è un prodotto rinfrescante.
Il detergente Intim_care+ Zuccari si presenta con un gradevole e allo stesso tempo delicato odore. La sua composizione è del tutto naturale.
Ha un’ azione antisettica? Non lo so
E’ facilmente risciacquabile? No
Possiede un’azione deodorante e rinfrescante?
Voto complessivo: 5/5 2/5 5/5
       
Ivana, tra 30-40 anni, usa i saponi intimi quotidianamente come prevenzione. abbastanza fluido
leggermente profumato
ottimo INCI
consistenza leggermente gelatinosa consistenza fluida
Ha un’ azione antisettica? Non lo so Non lo so Non lo so
E’ facilmente risciacquabile?
Possiede un’azione deodorante e rinfrescante?
Voto complessivo: 5/5 2/5 2/5
       
Susy, fra 20-30 anni, con problemi di bruciore e irritazioni usa i saponi intimi tutti i giorni. L’ho trovato un ottimo detergente, con ingredienti naturali nel pieno rispetto della natura.L’odore è molto forte, molto marcata la presenza di menta. è quello dei tre che mi è piaciuto meno, odore forte anche in questo caso mentolato L’ho trovato un ottimo detergente soprattutto per l’elevata quantità di aloe presente.La profumazione è molto lieve, quasi inesistente e per me è un vantaggio.
Ha un’ azione antisettica? No Non lo so
E’ facilmente risciacquabile?
Possiede un’azione deodorante e rinfrescante?
Voto complessivo: 5/5 3/5 5/5
       
Milly, tra 41-50 anni usa il detergente intimo quotidianamente anche perché spesso ha problemi di bruciore e irritazione. si tratta di un detergente molto delicato e fresco, che lascia veramente una sensazione sia di pulizia che di freschezza, mi è piaciuto veramente molto e la sua azione dura per parecchio tempo molto delicato e assolutamente gradevole sulla pelle con una freschezza che perdura a lungo anche questo detergente mi ha dato ottime sensazioni di freschezza e detergenza
Ha un’ azione antisettica?
E’ facilmente risciacquabile?
Possiede un’azione deodorante e rinfrescante?
Voto complessivo: 5/5 4/5 5/5
       

Il detergente intimo preferito delle nostre Testimonial è il sapone intimo Rosa della FLORA!

Scegli anche tu questo detergente intimo con ingredienti naturali!

Ora puoi comprarlo direttamente sul web nella nostra erboristeria on line con sconto 10% !
Vuoi acquistare il detergente Intim care della Zuccari? Clicca qui!
Anche il detergente intimo Ginel Vividus è in vendita sul sito di Weberboristeria!

Come scegliere il detergente intimo?

Oggi parleremo di un argomento molto intimo…

Il sapone intimo è fondamentale per l’igiene e della salute intima di ogni donna. Più che qualsiasi altro prodotto, in questo caso è veramente opportuno imparare a leggere le etichette per verificarne la composizione e valutarne la reale efficacia. L’articolo di oggi vorrebbe aiutarti in questa scelta… 

Perché usare il detergente intimo?

Il ph fisiologico naturalmente presente in vagina ha valori compresi tra 3,5- 4,5 durante l’età fertile, mentre è più elevato (quindi più neutro) in menopausa e nell’infanzia. Per la pulizia delle parti intime non usate mai il normale sapone o bagno doccia: alcuni di essi sono particolarmente aggressivi, possiedono alcune sostanze come i Sali di ammonio, che possono alterare l’acidità delle parti intime, procurando irritazioni e prurito. I comuni saponi, pur possedendo i requisiti di buoni detergenti, determinano una reazione di tipo alcalino che li rende non adatti per l’igiene delle zone genitali. E’ consigliabile quindi impiegare detergenti acidi specifici, formulati per questa zona del corpo.

 

Come scegliere il detergente intimo?

Un buon detergente intimo deve quindi possedere i seguenti requisiti:
–         deve avere una reazione acida per rispettare la naturale acidità ambientale. (N.B.: Molti prodotti attualmente in commercio sono in base di acido lattico, normalmente presente in vagina e risultano essere adeguati alle esigenze fisiologiche.)
–         deve possiedere una moderata azione antisettica e antimicrobica, utile in caso di bruciori o irritazioni frequenti
–         deve contenere tensioattivi non aggressivi, non deve essere troppo schiumoso o profumato in modo da non provocare reazioni allergiche.
–         deve possedere un’azione deodorante e rinfrescante, non essenziale forse dal punto di vista clinico, ma significativa per il benessere

Un sapone intimo diverso per ogni età

Ogni donna deve scegliere il detergente intimo più adatto da usare, tenendo conto anche del periodo in cui si trova: come abbiamo già detto, il ph della vagina cambia con l’età della donna.

 Età fertile

Il ph del detergente è particolarmente importante, deve rispettare l’acidità vaginale. Durante il periodo mestruale l’igiene intima deve essere ancora più accurata del solito. Se il ciclo mestruale è molto abbondante, il detergente dovrà essere particolarmente antisettico.

Gravidanza

Si consiglia un’accurata igiene intima (soprattutto nei casi di perdite e muco abbondanti) con detergenti delicati, a base di estratti vegetali, come valeriana e camomilla.

Menopausa

Il ph vaginale cambia: diventa più elevato, quindi più neutro, che potrebbe favorire l’insorgere di fastidiosi disturbi, come la secchezza vaginale.

 A presto torneremo con i consigli di Weberboristeria e le opinioni delle nostre testimonial!!!