Volete ancora i nostri campioncini gratis ??? – Redazionale

Weberboristeria riceve continuamente tantissime richieste di campioncini e prodotti da testare da parte di privati e dai blogger. Fino ad oggi abbiamo sempre cercato di soddisfare tutte queste richieste.

Nel 2010 abbiamo inviato campioncini gratis ai più di 300 persone. Questa operazione ci ha costato parecchio tempo e denaro, considerando che la nostra è un’azienda piccola che commercializza solo i prodotti e non li produce.

Quest’anno abbiamo ricevuto tante mail anche dai blogger quali richiedono una “collaborazione”. Lo staff di Weberboristeria ha sempre continuato a rispondere alle richieste mandando campioncini e tester ai blogger perché è proprio la nostra politica aziendale: crediamo nell’ottima qualità dei nostri prodotti e vogliamo a far conoscere a tutte le persone che li vogliono provare.

Infatti, sono uscite alcune recensioni che parlano di questi prodotti: potete vederli nella sezione “Dicono di noi”. E probabilmente avremmo continuato così a lungo se non fosse uscito un video su Youtube dove una ragazza ci critica pesantemente perché ha ricevuto solo dei campioncini e non le confezioni di prodotti intere! Nel suo video, questa blogger era quasi arrabbiata con noi perché le abbiamo mandato i campioncini e materiali informativi e dice chiaramente che alcuni li ha provati, altri no. Poi, mentre parla, si accorge di altri campioncini che c’erano nel pacco che lei non aveva nemmeno visto prima – questo per dirvi con che attenzione aveva guardato. Poi ci critica perché abbiamo mandato un giornaletto (4 pagine!!!) “Mosqueta’s News” che non è altro che un notiziario dell’azienda Italchile. Dichiara nel suo video:

()mi hanno mandato giornali, riviste (qui la ragazza ha fatto pure una risata) sinceramente dico la verità non lo neanche lette, perché fondamentalmente … Mosqueta’s News non mi interessa… ho letto i titoli non mi interessava più di tanto… (per quelli che non conoscono cito solo il titolo della prima pagina: Il miglior cosmetico dell’anno… se questo titolo non è interessante per un beauty blogger, allora ragazze, non so che dirvi…)  poi continuase mi devo mettermi a leggere sinceramente…  è una collaborazione… non mi puoi mandare la roba da leggere… altri fascicoli e un altro campioncino che non lo neanche avevo visto… 

La ragazza dice che è rimasta un po’ perplessa perché non si possono recensire i prodotti in base ai campioncini e i prodotti vanno testati per almeno un mese. Certo, finalmente siamo d’accordo.

Condividiamo qui uno dei commenti del video: I campioncini servono a controllare che non sorgano allergie o reazioni strane, cosa che vedi già dalla prima applicazione… mica possono regalarti una confezione intera perché devi provarla. Ognuno ha una pelle diversa quindi a meno che non siano davvero nocivi o super puzzolenti l’impressione è soggettiva… ognuno deve provare… con il campioncino appunto!! poi se vuole se lo compra… di che vi lamentate??

Peccato che la ragazza, che si vanta di essere sempre sincera e onesta e dire le cose come stanno, dimenticava dire nel suo video due cose:

–          È stata lei di contattarci e richiedere la collaborazione
–          Abbiamo detto fin dall’inizio che riceverà solo CAMPIONCINI E MATERIALI INFORMATIVI

Non era meglio dire subito la sua perplessità nei confronti dei campioncini? Siamo rimasti così male del suo comportamento poco carino che abbiamo deciso di sospendere subito l’invio dei campioncini. Ma proprio allo stesso giorno abbiamo ricevuto una mail da un blogger che ora vi citiamo:

Purtroppo negli ultimi tempi si respira un’aria un po’ pesantina intorno alla questione “review di prodotti ricevuti gratuitamente”. Io, invece, trovo che, se fatte con sincerità, i campioncini possano essere davvero un mezzo interessante per scoprire nuovi prodotti e farli scoprire ad altre persone. Oltretutto per me che vivo in una piccola città in cui è molto difficile,se non impossibile, trovare prodotti come quelli che proponete Voi, significa non solo avere una bellissima opportunità di provare delle cose che altrimenti farei più fatica a provare, ma anche ampliare gli argomenti da trattare sul mio blog. Quindi non posso fare altro che ringraziarla ancora per la possibilità che ho avuto. “

A questo punto non sappiamo più a che fare… una cosa è certa: la nostra azienda non è in grado di mandare prodotti gratis per soddisfare le richieste. Ma diteci voi che dobbiamo fare con i campioncini…

Aspetto i vostri commenti!

Linda

Weberboristeria.it

Annunci

39 thoughts on “Volete ancora i nostri campioncini gratis ??? – Redazionale

  1. I video che non ho volutamente voluto vedere di quella ragazza, lasciano il tempo che trovano, dimostrano ampiamente la sua immaturità o forse solo la voglia di ricevere qualcosa di gratuito! E su questo preferisco non dire altro..
    Ho provato personalmente un paio di volte i campioncini che mi avete inviato e una volta un prodotto mi causò un leggero fastidio, siete stati talmente apprensivi che sono stata io a rassicurarvi perchè non era assolutamente niente di grave. Questo dimostra che dietro a tutto quanto ci sono delle meravigliose persone che sono fieri del lavoro che fanno, dei prodotti che vendono e delle loro clienti che sicuramente coccoleranno come nelle migliori beauty farm ma difficilmente nelle erboristerie/profumerie, o almeno quelle che conosco io!
    Detto questo decidete voi se continuare o no l’iniziativa a mio parere gradevolissima! Ricordatevi infine che nel bene o nel male la gente è diversa e troverete sempre chi avrà da ridire qualcosa, ben venga quando è una cosa costruttiva, diversamente non curatevene e guardate oltre.
    Vi auguro una splendida giornata
    Giusy

  2. non ho nulla in contrario all’invio di campioncini e materiale informativo, anke perche’ sono un modo per conoscere nuovi prodotti e servono anke per usarli nei week end non potento portare la confezione intera.

  3. Buongiorno,
    guardate, più la gente ha, più vorrebbe.. Non riesco a concepire come una persona vorrebbe ricevere da una ditta dei prodotti interi gratis (lo capirei se fosse una rappresentante)!!
    Riguardo alla vostra richiesta sul da farsi, non saprei.. Anche se non doveste più mandare campioncini, personalmente continuerei ad acquistare da voi. Forse l’ideale sarebbe continuare come sempre, solo una persona ingrata potrebbe non apprezzare quello che fate..
    Saluti,
    Lisa

  4. Io non ho parole!
    Invece di apprezzare che le aziende (piccole o grandi che siano) offrano dei campioni per poter testare un prodotto si colpevolizza per il fatto di averlo fatto provare (che può piacere o meno).
    In più sono i clienti (o potenziali tali) che eventualmente chiedono di poter testare un campione e non è l’azienda che ti “costringe” a farlo!
    Anche io se mi trovassi nei vostri panni non saprei cosa fare però penso anche a tutte le altre persone che invece apprezzano le vostre iniziative; in fondo non deve essere una sola ed unica persona che dovrebbe influenzare così pesantemente la politica di un’azienda.
    Porgo anche io mi miei più cordiali saluti!
    Eva

  5. Salve,
    purtroppo ho capito chi è la “youtuber” in questione e ho visto il video, disiscrivendomi subito dopo dal suo canale. Ci sono rimasta malissimo anche io perchè ho ricevuto i vostri campioncini e ,come penso si sia capito, sono stata molto contenta di poterli provare. Certo è che questa ragazza avrebbe potuto semplicemente risparmiarsi di fare quel video e di dire tutte quelle stupidaggini. Ogni azienda fà come meglio crede e secondo le proprie possibilità, evidentemente non tutte hanno l’opportunità di inviare camion di prodotti a tutti coloro che lo richiedono.
    Io penso che l’invio di campioncini sia un buon modo per farsi conoscere da parte delle aziende e soprattutto di quelle piccole ed io stessa, proprio grazie alle review riservate a prodotti ricevuti gratuitamente etc, sono venuta a conoscenza sia della vostra azienda che di tante altre.
    Proprio per questo credo che le cose dette da quella ragazza non debbano influenzare la vostra “politica” . Magari potreste limitare un pò l’invio di campioncini, anche per ridurre le spese, ma perchè sospenderlo?A me farebbe molto piacere se anche altre blogger avessero la stessa possibilità che ho avuto io di provare i prodotti che proponete e vedere cosa ne pensano.
    Buona giornata
    Silvia

  6. Secondo me dovreste continuare a mandarli. Non è giusto precludere la possiblità a tutte le altre per colpa di una sola persona che non ha saputo apprezzare. Io uso talmente poco prodotto alla volta, che un campioncino mi basta per diverse applicazioni. Personalmente sul mio blog http://www.makeupfun.blogspot.com/ ho fatto recensioni già di L’Erbolario e Verdesativa che mi hanno mandato solo campioncini e non mi sono lamentata affatto, anzi sono stata contenta perchè tra quei campioncini ho trovato dei prodotti ottimi che poi ho ricomprato. Magari per essere proprio sicuri potreste controllare le credenziali delle persone, se vedete che nei loro blog criticano tanto non mandate campioni, poi la decisione spetta a voi. Io sarei veramente contenta di poter sempre testare nuovi prodotti, e ancora non ho avuto l’occasione di provare i vostri. Spero di poter avere la possibilità se la vostra decisione lo permetterà.

  7. QUALSIASI VOLTA RICEVO QUALCHE CAMPIONCINO A CASA SONO SUPER CONTENTA PERCHè SOLO COSI HO MODO DI PROVARE PRODOTTI DIFFERENTI FRA LORO E CAPIRE QUALE EFFETTIVAMENTE PUO’ ANDARE bene per me..non pretendo certo di ricevere formati vendita in regalo e penso che come me anche tanti altri la pensino così

  8. La gente è ingorda. I vostri prodotti sono ottimi, io li ho provati e vi devo dire che sono rimasta molto soddisfatta. Perciò continuate per la vostra strada, queste persone non vanno prese in considerazione

  9. ciao.Io sono una beauty blogger e ho ricevuto da voi dei campioncini di prodotto.Sono ben felice di averli provati e mi dispiace un casino non aver fatto ancora la recensione perchè ne ho una marea da fare.Non trovo giusto accusare voi o altre case cosmetiche perchè mandate solo campioncini.Ci sono blogger, e questo mi dispiace, che solo per il nome pensano che gli sia tutto dovuto.Proprio non capisco, la cosa che bisognerebbe fare è dire GRAZIE! ma sembra che a questo mondo per molte persone questa parola non esista.Scusate la foga!Comunque continuate così e non date retta a queste ingrate!

  10. Come beauty blogger posso solo dirvi di non lasciarvi influenzare dalle critiche.Purtroppo e’ vero che l’aria e’ diventata pesante ed e’ vero che c’e’ molta gente poco seria,ma non per questo devono rimetterci anche le blogger che recensiscono i prodotti con serieta’ e con il piacere di farlo.
    Quindi fossi in voi continuerei a mandare campioncini ma selezionando le bloggers che ritenete piu’ adatte.Insomma,mai mandarli ad occhi chiusi 🙂

  11. Non ho visto il video ma sinceramente penso (con tutta l’educazione possibile) che questa ragazza sia solo approfittatrice! Bello ricevere assolutamente gratis un prodotto che costa e non ti puoi permettere!
    Personalmente ho ricevuto i campioncini da voi dopo aver vinto il giveaway e li sto provando pian piano. E’ vero che un’opinione completa non si può dare con un solo campioncino ma già un’idea te la fai. Anche se non mi era richiesto, sto postando pian piano le mie impressioni sui campioncini che provo sinceramente. Penso che questo sia un metodo con cui anche l’azienda stessa può rendersi conto se un prodotto piace e quindi vale la pena di investirci o meno.

  12. Salve…naturalmente ormai ogni giorno capita di sentire in giro video di questo tipo o persone che parlano in un determinato modo…credo che sia veramente un comportamento immaturo ma soprattutto assolutamente disonesto.Io ho un canale Youtube ed ogni volta che ricevo campioni sono veramente felice in quanto sono sempre alla ricerca di prodotti che possano diventare i miei preferiti…chissà!…per quanto riguarda il discorso campioni/confezione intera del prodotto condivido pienamente ciò che ha scritto la ragazza nel commento che avete citato…i campioncini servono per sperimentare vari prodotti e trovare quello più adatto al nostro tipo di pelle…poi ,come spesso mi capita, siamo noi a ringraziare l’azienda ,farle i complimenti ed acquistare.

  13. dopo aver letto, per curiosità sono andata a vedere il video, e non ho resistito.
    Ho lasciato un commento.
    lo trascrivo qui.
    “Non capisco perchè tu ti debba lamentare se una ditta ti invia gratuitamente dei campioncini e non dei flaconi interi di prodotto!
    A questo punto, perchè non scrivi alla Boeing e non chiedi di mandarti un loro prodotto? poi se ti mandano il modellino dell’aereo e non un 747 di 70 metri, mi raccomando protesta!!!”

    siamo oltre il limite del demenziale…

  14. Anch’io non ho visto il video, ma credo che essere una blogger implichi anche una certa curiosità culturale, quando mi inviano degli opuscoli sono sempre molto contenta, perché oltre al solo prodotto ricevo anche una spiegazione dettagliata sugli ingredienti e la fabbricazione, cosa che mi sta molto a cuore. Io ci tengo alla mia pelle e mi informo sempre per migliorarla! Concordo però sul fatto che un campione non riesca a mettere in luce tutti i pregi e difetti di un prodotto, ma c’è già un primo colpo d’occhio, odore, consistenza, assorbimente sulla pelle…questo è comunque meglio di comprare un prodotto a scatola chiusa! In definitiva, sì ai campioncini e alla qualità!

  15. Non sono una blogger 🙂 o una beauty blogger,o qualcuna che riceve niente via posta se non le cartoline o le lettere della banca:) ma sono una persona che spesso vede qua e la video.
    Mi trovo però molto perplessa. Da una parte vedo una ragazza che, magari sbagliando, ha espresso un prprio parere, non molto carino magari,criticabile e magari un po’ superficiale, ovviamente quindi mettendo in cattiva luce il prodotto e l’ azienda.
    Dall’ altra però vedo una azienda che pubblicamente esprime un pessimo parere su una ragazza,sputtanandola(non so se si possa usare come termine) che invita con questo carinissimo articolo a avere un chiaro e palese schieramento nei confronti della situazione.

    Credo che come la ragazza del video, nemmeno voi vi stiate comportando in maniera molto carina ne tantomeno corretta. Obiettivamente, CHI dirà che non vuol che mandiate campioncini? credete realmente che qualcunov enga qui dicendo: ma nooo ma risparmiate, non serve!

    Suvvia, seriamente, io credo che potreste trovare magari dei modi lievemente alternativi per avere capra e cavoli.
    I campioncini per voi ditta piccola sono un costo così come la carta del materiale informativo? Bene! magari dividete, che so, al posto di mandare 2 prodottini viso, 2 corpo e 2 piedi(è un esempio eh :P) mandate solo 2 prodottini viso, e il materiale informativo solo di questi 2. Pro: meno costi perchè meno carta e meno prodotti, La gente si concentrerà su un solo prodotto parlando di quello, e spesso così si diventa curiosi di provarne altri, e chissà che il 2 prodotto per provarlo non voglia comprarlo..
    Contro: bhe il rischio è di venir snobbati, ma dato che, leggendo le risposte sopra, si evince che tutti apprezzano e sono disponibili a recensire anche un più ristretto numero di prodotti, purchè gratuiti, questo dovrebbe vanificarsi come contro.

    Spero di non esser stata troppo lunga, e che questo post divenga solo una brutta caduta di stile e si riparta da qui:)
    buona giornata
    Chrì

    • riguarda la ragazza del video: potrei essere d’accordo con te se avessi detto il nome cognome della ragazza oppure se avessi messo il link al video…comunque io volevo solo aprire una discussione generale e non attaccare una blogger. Non sapevo proprio come andare avanti… ricevo tantissime richieste (solo oggi sono arrivate 5-6 e-mail!!!) ma di certo non mi va fare un lavoro che poi non viene apprezzata.
      riguarda i campioncini: Grazie per i consigli! E’ proprio quello che vorrei provare di fare…
      Buon estate!
      Linda

  16. Temo che la gente non sia del tutto normale in questi tempi e a dimostrazione del mio pensiero ce il video della suddetta ragazza che ahimè lascia il tempo che trova..Personalemente dato il soggetto non mi farei consigliare neanche uno shampoo per capelli data l’immagine che mi viene rimandata. Nella vita si tende sempre a migliorarsi non a peggiorare per tanto non trovo utilità dai video di una persona che palesemente è conciata male e, sempre palesemente, non sa truccarsi. Quindi trovo che il video in questione non abbia alcuna utilità. La questione campioncini è sempre un arma a doppio taglio per le aziende, specie se iniaviati a persone incompetenti e in questo caso “ingorde” (passatemi il termine) . La weberboristeria ha più volte specificato è un azienda RIVENDITRICE non PRODUTTRICE di conseguenza i prodotti che dovrebbe omaggiare dovrebbe pagarli di tasca sua e non è fattibile per un’azienda agli esordi fare simili “regali”. Tanto a mio parere se i prodotti in questione non si ritengono buoni non saranno buoni nè in formato intero nè in formato campioncino. Inoltre un conto è parlar male del prodotto nel suo specifico un conto è attaccare la “tirchieria” delle aziende in merito ai campioncini qui si cade nel ridicolo. Per me le aziende devono continuare a inviare campioncini (che personalmente apprezzo in quanto mi salvano da varie fregature del formato intero). Inoltre il materiale informativo è una cosa molto utile, aiuta a conoscere meglio le proprietà del prodotto, le sue caratteristiche e i suoi usi su cui è sempre bene infomarsi..ma dal video noto anche analfabetismo a livelli estremi..per cui capisco che il materiale informativo sia considerato carta straccia…povera italia…

  17. ora parla anche di denunica nel suo nuovo video contro weberboristeria per eliminare questo post per “diffamazione”..-.-‘siamo a livelli molto molto base, infinitamente bassi. Linda continua con il tuo lavoro e fregatene.

  18. Ho visto il video, e anche il reply che ha fatto stamane. E’ stata inutile la polemica sui campionicini: poteva limitarsi a recensire quelli, mettendo in chiaro che le sue osservazioni si basavano su due-tre applicazioni di prodotto. Come fanno molte youtuber. Se vuoi provare una crema per un mese vattela a comprare! O_O

  19. Mi scuso con voi ma conosco benissimo la ragazza di you tube in questione e posso assicurarle che non ha detto niente di che nel suo video… A semplicemente detto che attraverso i campioncini è impossibile fare una recensione adeguata… Va benissimo leggere i materiali informatii ma relativi al prodotto in questione che si ha sotto mano… Nel suo video ha detto che siete un azienda seria non vi ha tacciato di essere in malafede… Anzi… Invece di inviare dei campioncini potevate benissimo inviarle pochi prodotti e magari i migliori che possedete… Inoltre l’unica cosa di cui si è lamentata è stato il prodotto quasi scaduto che le avete inviato…sinceramente potevate stare più attenti perchè se si fosse sentita male la colpa sarebbe stata la vostra…. Spero che prenderete in considerazione in modo tranquillo questo messaggio,non è un tentativo di aggredirvi non mi permetterei mai 🙂 Saluti!!!

  20. CIAO LINDA….GUARDA CHE QUESTA “RAGAZZA” ALESSIA E’ DA MESI E MESI CHE MINACCIA TUTTI QUELLI CHE PARLANO MALE DI LEI CON DENUNCIE E ALTRE COSE.SEGUO LE SUE VICENDE DA MOLTO TEMPO.E’ UNA RAGAZZA VIZIATA NULLA FACENTE.STA TUTTO IL SACROSANTO GIORNO CON IPHONE E AL PC A GUARDARE CHI LA CRITICA E HA FOMENTATO MOLTE POLEMICHE SOPPRATUTTO PER CERCARE VISUALIZZAZIONI E QUINDI GUADAGNI DALLA PARTNER… E’ UN’ACCATTONA BELLA E BUONA. CHE SE NE VADI A SPALARE LA MUNNEZZA DALLA SUA TANTO DECANTATA “CITTA’ PIU BELLA DEL MONDO”! COSI FA’ UN ATTIVITA’ SOCIALMENTE UTILE… SPERO CHE NON TOGLIATE MAI QUESTO POST E NON VI FACCIATE INTIMORIRE DA QUESTA ODIOSA ESALTATA PREPOTENTE ARROGANTE CHE CREDE DI FARE IL TERRORISMO… QUELLA CHE HA SEMPRE DIFFAMATO PERSONE E’ SEMPRE STATA LEI E LO SANNO TUTTI,DANDO TITOLI AI FAMIGLIARI DEL SUO RAGAZZO E UNA SUA EX AMICA IN PRIMIS…..E’ LEI CHE DEVE FINIRLA E TAGLIARSI QUELLA LINGUACCIA CATTIVA… COME VEDRA’ LA CARA ALESSIA SIAMO IN MOLTI A VOLER FARTELA PAGARE ORA! E STAI ZITTA

  21. secondo me avete fatto male a mandare i prodotti a quella persona la’,ho visto il suo video e sinceramente oltre essere esteticamente rivoltante è anche scostumata e parla in maniera volgare.
    Sinceramente invece che promuovere un prodotto ti invoglia a non acquistarlo -.- orrenda…non ho parole

  22. questa persona ha superato i limiti si crede grande ,ma non ha capito che è seguita solo perchè è ridicola e fà il realityshow coi suoi video… vorrebbe pure essere invidiata per il livello che crede aver raggiunto..poi offendere un azienda e persone che lavorano onestamente e non si alzano tutti i giorni a mezzogiorno!!!!…. alessia vergognati stai ancora a minacciare,non conosci propio la legge,ma mi sà vorresti essere tu la legge !!ma sei completamente pazza e si qua lo dico sei propio brutta!! LoL ci metti la tua faccia brutta

  23. Ho visto il suo video e dice che denuncera’ la vostra azienda…su you tube è conosciuta come un fenomeno da baraccone di massa. Praticamente denuncia tutti 🙂 che simpaticona….

  24. ..la ragazza in questione non è una make up artist…ne altro,quindi sinceramente nn mi sarei fidata dei suoi giudizi nemmeno se avesse provato scatole intere di prodotti,anche perchè molto spesso la loro azione dipende anche dal tuo tipo di pelle!comunque mi è capitato di vedere i suoi video,è molto critica in tutto,è antipatica,sgorbutica,e a tratti anche ignorante,quindi sinceramente nn vale proprio la pena prenderla in considerazione!!!!

  25. Youtube è un mondo dove tutti ormai postano video di qualsiasi tipo. Credo che sia veramente immaturo, da parte di un’azienda, scrivere un articolo del genere. Sembra la conversazione tra adolescenti dove si punta il dito nei confronti di una ragazza che ha compiuto un atto offensivo nei confronti del gruppo in questione. Assurdo.

  26. scusate, però se io devo comprare una crema da erboristeria che costano dai 10 euro in su, cosa me ne faccio di review su review che mi dicono solo “a me ha fatto allergia” e “a me no”???? io voglio sapere se il prodotto fa quello che dovrebbe, non se a una persona fa allergia! mica siamo tutti uguali!!!!!

    • ah, ovviamente per sapere se un prodotto è efficace servono ben più di 2 applicazioni e alessia ha fatto benissimo ad astenersi dal recensirle per questo motivo

  27. Lasciatela perdere …e continuate sulla vostra strada! 🙂 E’ una ragazza volgare maleducata ipocrita e che non merita la minima considerazione 🙂 Probabilmente non aveva mai ricevuto niente in vita sua e voleva dimostrare alle sue pseudo-fan di essere “sincera” nella recensioni perchè non parlava bene dei prodotti! Ma dico io dopo che te li mandano gratis perchè se non ti piacciono o non pensi di poterli recensire fai la rewiew ?!?! Non la fare e basta no?
    Martina

  28. Io non voglio entrare in tale questione , però non mi sembra per niente carino dare ad una persona dell’ accattona, mettere in mezzo l’argomento della spazzatura a Napoli e offenderla in certi modi.Limitiamoci a parlare dell’accaduto senza permetterci di giudicare in maniera così cattiva delle persone.

  29. Che dire sinceramente devo essere sincera siete patetiche, tutte qui a criticare e offendere una persona che ha dato solo una sua opinione per altro ho avuto modo di vedere il video e non mi pare abbia offeso in alcun modo la vostra azienda certo non poteva recensire dei prodotti che ha provato per una sola applicazione per quel che ha potuto ha dato anche un buon parere su una delle creme che gli avete mandato, quindi mi domando delle persone che hanno commentato quante di voi hanno ragionato un momento? poche perchè se aveste ascoltato bene le sue parole non vi sareste sentite offese, per non parlare del fatto che un’azienda per crescere ha bisogno si di appoggio e buone recensioni quando il prodotto merita ma anche le critiche costruttive devono essere ben accette, io ora nei vostri commenti non ho letto altro che critiche prive di alcun senso di logica ci sono solo attacchi alla ragazza, al suo aspetto, al fatto che ha soldi da spendere in prodotti o che passa tempo a fare video o che abbia l’iphone ma dico cosa ve ne fotte a voi, i soldi son suoi gli piace il make up e gli piacciono i trucchi se può permetterseli è giusto che spenda i suoi soldi come meglio crede, invece di stare qui a criticare una persona che è stata sincera e ha detto la propria impressione su quei prodotti perchè non fate altro o vi limitate a dare consigli utili all’azienda per evitare che questo si ripeta, nei numerosi commenti ce ne sono stati veramente pochi che hanno cercato di vedere la cosa sotto questa prospettiva, capisco i costi dell’azienda che non produce il prodotto ma lo vende, ebbene riducete i costi del materiale cartaceo e mettete una bustina in più di prodotti o meglio ancora invece di mandare 6 prodotti diversi ne mandate due cioè 3 bustine per ogni prodotto in maniera tale che chi lo riceva possa davvero provarlo per poi procedere o meno con l’acquisto. Quello che ho avuto l’impressione di vedere ora qui sono solo un mucchio di ragazzine che si aizzano come vipere con insulti alla persona, alla città e in generale alla persona che è stata criticata nel post iniziale dalla sig Linda, se volete commentare fatelo in modo costruttivo.
    Credo di essermi dilungata anche troppo spero di aver fatto comprendere la mia opinione che non tende affatto a criticare l’azienda bensì a darle un suggerimento per il futuro sia per i campioncini che per il comportamento da tenere nei confronti degli altri. Grazie

  30. Chiudiamo qui questa discussione. Nel mio post volutamente non ho citato il nome della ragazza e non ho inserito il link al suo video perché le mie intenzioni erano quelle di capire se l’invio dei campioncini possono essere un mezzo utile oppure no.

    Non ho mai dubitato invece dell’importanza dei materiali informativi e quindi torniamo subito a fare il nostro lavoro: fornire informazioni sui prodotti erborisitici e cosmetici eco bio. A presto!

I commenti sono chiusi.