Cosmesi fai da te: ricette al burro di Karitè

Eccoci con le ricette di cosmesi al burro di Karitè! Ma prima di iniziare leggi i nostri consigli per la preparazione delle cosmesi a casa.

Dove procurarsi la materia prima?

burro di karitè ricette fai da teIn farmacia e in erboristeria sicuramente trovate il puro Karitè già confezionato insieme con gli oli essenziali e altre materie, che possono servire per la preparazione delle cosmesi. Alcune erboristerie tengono o procurano su richiesta il burro di Karitè sciolto e altri ingredienti in forma grezza.

Come conservare il burro di Karitè fatto in casa?

Non occorre tenerlo in frigo, anche perchè diventerebbe troppo duro per l’uso, ma in un vasetto di vetro molto ben chiuso, al riparo dalla luce (meglio in vasetti di vetro scuro).

Alcune norme consigliabili per motivi di igiene:

Richiudete sempre accuratamente il vasetto subito dopo ogni uso, badando che i bordi restino puliti. Non intingete le dita nel prodotto, ma usate una spatola di legno o di plastica.

E ora vediamo finalmente le ricette di cosmesi fai da te al burro di Karitè!

Crema protettiva (da giorno) all’olio di mandorle

In alcuni forum (alfemminile.com, pianetamamma.it) chiedevano se meglio usare l’olio di mandorle oppure il burro di karitè. La scelta non è difficile: usiamoli entrambi! Con questa ricetta si ottiene una crema piuttosto fluida, molto piacevole da applicare e da sentire sulla pelle, utile sopratutto nei giorni di vento, di grande freddo o in ambienti interni molto secchi.

Ingredienti:

burro di karite cosa serve50 g di olio di mandorle dolci
20 g di burro di karitè sfuso o puro karitè (consigliato di BK perchè è di noci bio)
3 gocce di essenza di legno di sandalo

Preparazione:
Sciogliete appena a bagnomaria il burro di Karitè e mescolate con l’olio di mandorle ed eventualmente con il profumo, che si sposa particolarmente bene con quello dell’olio di mandorle. Travasate imediatamente.

Consigli extra da weberboristeria.it:
Per far solidificare un po’ la crema, potete porla per qualche ora in luogo fresco, anche in frigorifero.

Crema antirughe

Nell’articolo precedente abbiamo già raccontato che il burro di karitè è molto efficace nel prevenire e combattere i segni precoci di invecchiamento della pelle così come l’olio di Jojoba. Vediamo quindi una ricetta antirughe!Olio jojoba flora

Ingredienti:
50 g di burro di karitè sfuso o puro karitè
40 g di olio di Jojoba
10 g di olio di oliva extra vergine

Preparazione:
Sciogliete il burro di karitè a bagnomaria, toglietelo dal fuoco e mescolatevi l’olio di Jojoba e quello di oliva. Travasate immediatamente nel vasetto.

Buon divertimento, bellezze! Raccontateci le vostre esperienze con i cosmesi personalizzati da voi…  weberboristeria.it

Annunci

7 thoughts on “Cosmesi fai da te: ricette al burro di Karitè

  1. Pingback: I segreti del Burro di Karitè: che cosa è e come si usa? « Weberboristeria.it

  2. Pingback: blog weberboristeria: statistiche 2010 « Weberboristeria.it

  3. sarei interessata a una crema solare e dopo sole per il viso …e possibile avere una ricetta .. uso spesso il burro di karitè e speciale !!!!gazie e saluti.

  4. ciao sono iva, ho fatto questa crema personalizzandola un po’, ho aggiunto olio di argan,olio di germe di grano, aloe vera e un pizzico di amido di mais.Mi trovo benissimo,non riesco ad usare altre creme commerciali.

  5. Ho provato la ricetta della crema antirughe, ma al posto del jojoba ho messo la stessa quantità di olio di rosa mosqueta ; il risultato è una crema eccezionale, lascia la pelle morbida e idratata tutto il giorno…l’ ho regalata a alcune amiche e adesso non riusciamo ad usare nient’altro! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...