La zucca di Halloween fa bene anche per la prostata…

halloween_jackLa famosa zucca di Halloween viene dalla tradizione irlandese. Nel giorno dei morti gli irlandesi scavavano rape, barbabietole e patate, inserendo dentro una fonte di luce che tenesse lontano gli spiriti maligni. Dopo la grande emigrazione irlandese in America nel 1800, gli emigrati si scoprìvano ben presto che le zucche erano più grandi e più facili da scavare. Da li in poi le zucche diventarono il simbolo di Halloween.

Ma le zucche cioè le piante appartenenti alla famiglia delle Cucurbitaceae, in zucche_favoloseparticolare alcune specie del genere Cucurbita (Cucurbita maxima, Cucurbita pepo e Cucurbita moschata) non servono solo per fare un Jack-o’-lantern. La zucca è comunemente usata nella cucina di diverse culture ed oltre alla polpa di zucca, se ne mangiano i fiori, e anche i semi. In più, dai semi si ottiene un olio rossiccio che è oltre di essere un’ottimo condimento per le insalate rustiche, ed usato in cosmesi ed anche come rimedio popolare per alcuni disturbi quali l’infiammazione della prostata e contro i parassiti intestinali.

zuccaInfatti l’olio di semi di zucca è un efficace antiossidante ed è da sempre considerato un rimedio naturale nel trattamento dei disturbi della prostata. Anche i test scientifici hanno accertato  che l’uso regolare, quotidiano, dei semi di Zucca favorisce il tono dei muscoli della vescica e rilassa il meccanismo dello sfintere vescicale, con una conseguente regolazione della funzione della minzione, producendo inoltre un apprezzabile decongestionamento della prostata. Ma i semi fanno bene non solo ai mariti: ai principi attivi contenuti nei semi di Zucca è riconosciuta un’azione preventiva nei confronti di tutti i disturbi dell’apparato urinario, anche femminile, come cistiti, infiammazioni della vescica causate dall’esposizione al freddo, debolezza e irritabilità della vescica, compresa quella di origine nervosa, catarro vescicale, incontinenza, enuresi notturna. In più, l’olio di semi di zucca contiene molti minerali, praticamente tutte le vitamine liposolubili, con una concentrazione elevata di Vitamina E, colesterolo assente, e il 60% di grassi insaturi.

winter_semi di zuccaWeberboristeria.it vi consiglia l’olio di semi di zucca della Winter, perchè quest’olio è un concentrato purissimo ottenuto per spremitura a freddo di semi di zucca coltivata ecologicamente. Quindi è un olio molto speciale, prodotto secondo antiche tradizioni contadine. E’ consigliato assumere 1-3 cucchiai al giorno prima o durante i pasti oppure come condimento sui cibi. Buon appetito!

Per approfondimenti: www.weberboristeria.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...